Come pulire il parquet

Cerco piastrellista esperto
01/10/2020
Come levigare il parquet
Come levigare il parquet
11/12/2020
Come pulire il parquet

Oggi ci occuperemo di capire come pulire il parquet, quali sono le operazioni da fare per eliminare lo sporco e mantenerlo lucente nel tempo. Pulire un parquet è un’operazione semplice ma deve essere fatta rispettando alcune regole.

Come pulire il parquet, ecco i migliori consigli!

Il parquet è molto presente nelle case italiane, il calore e la bellezza di questo pavimento ne fanno la scelta ideale per camere da letto e salotti. Inoltre i pavimenti in parquet, si abbinano a diversi stili di interni, dal classico al vintage e persino contemporaneo e moderno. Tuttavia, la pulizia e la manutenzione dei pavimenti in parquet possono essere una seccatura. Se hai intenzione di avere un pavimento in parquet o lo possiedi già, ecco il modo giusto per mantenere e pulire i pavimenti in parquet.

Suggerimenti per mantenere i pavimenti in parquet a casa:

  1. I pavimenti in parquet non tollerano l’umidità o l’acqua, quindi assicurati sempre che nulla venga versato sul pavimento e, se capita, assicurati di pulirlo rapidamente. a da sé che è meglio evitare di fare bagni e cucine con pavimenti in parquet, questi due ambienti sono solitamente esposti a molto calore o molta umidità.
  2. Se la tua casa è esposta al sole, dovresti mettere delle tende per proteggere i pavimenti in parquet. Troppa esposizione al sole toglie lucentezza ai pavimenti in parquet.
  3. Non dimenticare di utilizzare sui tuoi pavimenti in parquet, dei bei tappeti. Aiuteranno a preservare il pavimento e doneranno un atmosfera unica.
  4. Fai molta attenzione quando sposti i mobili! Quando sposti i mobili, non spingere con forza! Fatevi sempre aiutare da un altro membro a sollevarlo un po’ sopra il pavimento, in modo da non graffiare i tuoi bei pavimenti in parquet. 

Qual’è il modo giusto per pulire il parquet in casa:

  1. Mantenere sempre i pavimenti puliti dalla polvere, pulendoli con un aspirapolvere o una scopa almeno una o due volte alla settimana.
  2. Per quanto sia semplice, è molto efficace! Non usare scarpe in casa!
  3. Utilizzare una spugna umida o un panno per pulire il parquet dopo averlo spolverato; non servirà più di una spugna umida per pulire il parquet. Assicurati solo di asciugarlo rapidamente con un altro pezzo di stoffa asciutta.
  4. Evita saponi e altri detergenti per la pulizia quando vuoi pulire il parquet, possono rovinarlo. Se vuoi, ci sono detersivi speciali per pavimenti in parquet disponibili in molti negozi. Uno spray lucidante per parquet manterrà i tuoi pavimenti profumati e luminosi.

Chiama ora! 3662197861

Come pulire il parquet, metodi differenti a seconda del tipo di parquet!

Come pulire il parquet

Quando si parla di parquet, è bene sapere quale tipologia di parquet avete in casa; perché non tutti i pavimenti in legno richiedono lo stesso livello di cura. Prima di tutto esamina quanto traffico sopportano i tuoi pavimenti e quindi stabilisci un programma di pulizia che abbia più senso. Come regola generale, i pavimenti in legno dovrebbero essere aspirati almeno settimanalmente e puliti a umido ogni uno o due mesi (più o meno frequentemente, a seconda del traffico). 

N.B.

Il legno del parquet può essere: teak, wengé, noce, rovere, faggio, ecc. Viene colorato e trattato con pittura ad olio o ad acqua; nel primo caso si ottiene un effetto molto naturale, ma questo trattamento richiede una cura particolare. Nel trattamento con la vernice invece, si ottiene un effetto lucido, che ne facilita il trattamento.

Come lavare il parquet, segui i passaggi seguenti:

  1. Per i pavimenti trattati in superficie, pulire a umido con un prodotto specifico. Spruzza una piccola area di circa un metro quadrato con il detergente e raccogli lo sporco disciolto con una scopa in microfibra.
  2. Procedi su tutto il pavimento, pulendo una piccola area alla volta.
  3. Se ti imbatti in un punto che necessita di un rapido ritocco, pulisci con un tovagliolo di carta inumidito con acqua e asciuga.

Come pulire il parquet opaco

In caso di Parquet opaco, bisogna stare molto attenti con la quantità di acqua che si utilizzerà. Per il lavaggio si può utilizzare un prodotto specifico oppure optare per un tradizionale secchio d’acqua con un semplice sapone neutro (che non fa schiuma). Oppure si può aggiungere un po’ di alcol, all’acqua di lavaggio. La cosa più importante quando si lava un parquet opaco, è non eccedere con l’acqua. Il pavimento va lavato non inondato, una quantità eccessiva di acqua potrebbe penetrare nelle fessure del legno e creando dei rigonfiamenti. E’ importante quindi lavare il parquet con un panno ben strizzato e inoltre pulire; seguendo il senso di posa dei listelli del pavimento.

Come lucidare il parquet

Una volta pulito il parquet, possiamo fare una cosa che ne aumenta la bellezza e contemporaneamente ne protegge il valore, la lucidatura. Pensate al calpestio che il parquet sopporta ogni giorno: i tacchi alti, le unghie degli animali domestici, i giocattoli per bambini, i mobili, etc., giusto per citarne alcuni! Per quanto duri possano essere i pavimenti in legno, la loro finitura è ancora suscettibile a graffi e rigature

Contattaci! 3662197861

La rifinitura si rovina nel tempo

La rifinitura si rovina nel tempo

La rifinitura è il processo finale di levigatura dei pavimenti, dove si applica una finitura superficiale. È costosa ma fortunatamente e necessaria solo quando si ama il parquet. Tuttavia non è a questo che ci si riferisce quando si parla di lucidare il parquet. Per questa operazione si utilizza un prodotto formulato appositamente per ritrovare lucentezza, uniformare le imperfezioni e prolungare la vita del tuo pavimento. Tutto ciò che serve è un mocio a testa piatta con un tampone di pulizia in microfibra e un lucido per pavimenti in legno commerciale, che viene fornito con lucentezza bassa o lucida per ottenere l’aspetto desiderato.

Attenzione alla finitura!

In realtà la lucidatura dei pavimenti dipende molto dalla loro finitura. Quelli con una superficie protettiva, ad esempio una barriera impermeabile come l’uretano, trarranno beneficio dalla lucidatura, ma i pavimenti con finiture penetranti come l’olio di tung o il legno non sigillato richiedono la cera invece del lucido. L’uso del prodotto sbagliato può causare una serie di problemi, dal rendere i pavimenti troppo scivolosi a opacizzare la finitura e compromettere la corretta rifinitura lungo la strada. 

Con che cosa pulire il parquet laminato

Con che cosa pulire il parquet laminato

Un’altra domanda che ci giunge spesso è con cosa devo pulire in un parquet laminato? Il laminato è fatto di legno composito, ovvero materiali come la segatura pressati insieme. Questo ne fa una soluzione molto economica ma con un riscontro estetico molto alto! Oltre a questo si installa più facilmente e viene fornito con uno strato protettivo trasparente sulla parte superiore. Nonostante le sue caratteristiche, come qualsiasi altro pavimento della casa, richiede comunque cure regolari.

Step di pulizia

  1. Eseguire regolarmente un’aspirazione del pavimento per la rimozione dei detriti. Come per qualsiasi parquet, l’aspirazione è fondamentale per la manutenzione e la bellezza del pavimento. 
  2. Circa una volta al mese, passate un panno umido sul pavimento per una pulizia profonda e accurata. Le cucine e gli spazi che vedono molto traffico, potrebbero averne bisogno più frequentemente. Utilizzate un mocio o comunque strizzate o straccio, evitando di lasciare a terra troppa acqua.
  3. Per evitare danni, non lucidare o incerare un pavimento in laminato!

Conclusioni

Abbiamo visto come pulire il parquet e quali accortezze seguire in caso di parquet speciali. Il parquet è un elemento d’arredo che deve essere curato affinché restituisca il suo splendore negli anni. La migliore manutenzione parte proprio dalle quotidiane pulizie di casa, farle al meglio e con i giusti prodotti preserva da spese impreviste di lamatura e vi restituisce un pavimento pulito e lucente. Se volete maggiori consigli su come lavare il vostro parquet, non esitate a contattarci anche via mail. 

Chiama per un preventivo al numero 3662197861

Whatsapp
Telefono
Email